Slug WordPress, cos’è e come utilizzarlo per la SEO

Slug WordPress Cos’è? Ne hai mai sentito parlare? sai in che modo può aiutarti a migliorare la SEO (ottimizzazione sui motori di ricerca) del tuo blog?

No?

Te lo spiego io. In breve, lo slug wordpress coincide con l’url dell’articolo o della pagina che hai pubblicato o che stai pubblicare sul tuo blog wordpress.

Secondo il Codex lo slug wordpress è il “nome” (non il titolo) dell’articolo che stai per pubblicare sul tuo blog. E’ quello che descrive, in poche parole, il post. Serve anche a creare l’indirizzo leggibile della pagina del tuo articolo e va utilizzato in combinazione con i Permalink di WordPress.

Slug WordPress Cos’è?

Prendiamo come esempio la recensione sul materasso imperial deluxe pubblicata sul sito ScontoTop.com.

Come vedi nell’immagine qui su lo slug di WordPress nel caso di cui stiamo parlando è “opinioni-sconto-groupon-it-materasso-imperial-deluxe”.

In poche parole, in questo caso, ricalca il Titolo del post. E’ chiaro, che nel caso dell’articolo che ho menzionato qui su, lo “slug” è stato generato automaticamente, sulla base delle impostazioni dei Permalink. E’ chiaro, però, che se utilizzi uno degli Hosting WordPress che ti ho consigliato, potrai modificarlo a tuo piacimento, per migliorare l’ottimizzazione del tuo blog.

Per farlo prendiamo un altro esempio. Questo articolo:

  • Titolo: “Slug WordPress, cos’è e come utilizzarlo per la SEO”;
  • Slug: “/slug-wordpress-cose-seo”;

In questo caso, secondo me, lo slug di WordPress è assolutamente ottimizzato dal punto di vista SEO, perchè include le parole chiavi principali per le quali voglio che l’articolo sia trovato.

Slug WordPress ed Ottimizzazione SEO:

Rispetto allo “slug” standard di WordPress ad esempio “http://www.creareblogs.net/?p=23“, utilizzare un nome come “/slug-wordpress-cose-seo” risulterà aiuterà (sia i motori di ricerca sia i visitatori) a capire con un colpo d’occhio, che in questo articolo parlerò dello “Slug WordPress”, certamente non farò la recensione del materasso imperial deluxe.

L’errore commesso proprio nel primo esempio (quello della recensione) è che lo slug è troppo lungo e contiene parole come “groupon” o “it”, che di fatto non aiutano il motore di ricerca.

Regole per migliorare la “SEO” del tuo blog anche con lo slug WordPress:

Ne parlo in maniera più approfondita nella guida all’ottimizzazione di WordPress sui motori di ricerca (WordPress SEO), per il momento ti basti sapere che per rendere lo slug un fattore rilevante nel posizionamento dovresti seguire queste regole:

  • Includere sempre la parola chiave che intendi posizionare;
  • Non utilizzare parole di transizione nello slug;
  • Crea slug peronalizzati, evita di farli generare automaticamente a WordPress.
  • Evita url troppo lunghi.

 

Reply