Come creare custom post type WordPress

Già dalla  versione 3.0 è possibile creare custom post type wordpress attraverso del codice php; questa soluzione ti consentirà di dividere il tuo blog in più sezioni e mantenere i tuoi contenuti più ordinati.

Creare custom post type in wordpress è davvero semplice e se deciderai di ulizzarli insieme alle tassonomie riuscirai a creare un vero e propio sito internet basato sul metodo Seo Silo.

Ma andiamo con ordine:

Cosa sono i Custom post type WordPress?

Per spiegarti cosa sono i “custom post type” o tipi di post personalizzati faccio riferimento al Codex di WordPress. In realtà non vengono definiti in modo specifico, ma viene semplicemente detto:

Quando scrivi un contenuto in wordpress questo viene definito “post” (in italiano articolo), ma “post” in wordpress è anche uno specifico “tipo di post“.

Questa definizione in realtà dice tutto e non dice niente. Immagina i custom post type come dei contenitori di contenuti; grazie ai tipi di post, potrai pubblicare dei contenuti in una specifica nicchia.

Di base wordpress include i seguenti post type:

  • Post, per l’appunto, in italiano “Articoli”;
  • Page, ovvero le “Pagine”;
  • Attachment o allegati;
  • Revisions o revisioni (invisibile);
  • I Menu di navigazione.

Ma tu puoi aggiungere a wordpress praticamente qualsiasi tipo di post per esempio:

  • “Coupon”;
  • “Libri”;
  • “Film”;

Tieni ben a mente quello che ti ho appena detto, perchè presto ti servirà per comprendere la differenza con le tassonomie.

A cosa servono i tipi di post personalizzati ed i vantaggi nell’utilizzo?

In buona sostanza, io utilizzo i custom post type wordpress per creare vere e proprie sezioni diverse del sito; utilizzando questo stratagemma, ho la possibilità di creare, ad esempio, home page personalizzate per ogni custom post type.

Esempi di Custom Post Type:

Nel caso di CreareBlogs.net, ad esempio, utilizzo i post personalizzati per la sezione “Coupon” del sito. Nello specifico:

  • “Coupon” è il tipo di post;
  • l’url della home page dei coupon è “https://www.creareblogs.net/coupon”;
  • lo slug del singolo coupon sarà “https://www.creareblogs.net/coupon/coupon-godaddy-com-wordpress-hosting-1”

Custom Post type o Tipi di post personalizzati: come li creo?

custom post type wordpress codice php

Veniamo alla sostanza: puoi creare i Custom Post type in due modi:

  1. Inserendo il codice php che ti mostrerò tra poco nel file function.php del tuo tema o creando un plugin;
  2. Utilizzando plugin gratuiti disponibili su wordpress.org

Personalmente preferisco il primo metodo, anche perchè è molto semplice da utilizzare.

Creare custom post type attraverso il codice php:

Il codice che ti mostrerò di seguito va inserito nel file function.php del tuo tema; puoi farlo direttamente dalla dashboard di wordpress andando in “Aspetto => Editor => function.php”.

add_action( 'init', 'creareblogs_custom_post_type', 0 );
function creareblogs_custom_post_type() {
/*
* =====================================================================================
* CUSTOM POST TYPE: Coupons
* =====================================================================================
*/

register_post_type( 'coupon',
array(
'labels' => array(
'name' => __( 'Coupons' ),
'singular_name' => __( 'Coupon' )
),
'public' => true,
'has_archive' => true,
'taxonomies' => array('category'),
'supports' => array('custom-fields', 'thumbnail', 'excerpt', 'title', 'editor', 'comments')
)
);
}

Ti spiego:

  • crei una funzione che dice di wordpress di creare un tipo di post personalizzato che si chiama ‘coupon’; (register_post_type(‘coupon’))
  • il tipo di post verrà mostrato con il nome di “Coupons”, il cui singolare è “Coupon”;
  • E’ pubblico (ovvero visibile a tutti) (‘public’ => true);
  • Include un archivio (la home page che trovi su https://www.creareblogs.net/coupon) (‘has_archive’ => true);
  • E’ collegato alla tassonomia “categorie” (‘taxonomies’ => array(‘category’)) ma potrai inserire anche altre tassonomie personalizzate semplicemente aggiungendole dopo ‘category’ (es. ‘taxonomies’ => array(‘category’, ‘negozio’,  ‘tipo-di-sconto’));
  • Supporta i campi personalizzati, l’anteprima, il riassunto, il titolo, l’editor di testo ed i commenti;

Per tutti gli altri dettagi fai riferimento alla funzione register_post_type sul codex di WordPress.

Attenzione! Quando crei un nuovo tipo di post personalizzato, ricordati di aggiornare i “Permalink” (come aggiorare i permalink), altrimenti navigando sui post personalizzati, riceverai un errore 404 (pagina non trovata)

Plugin per creare tipi di post personalizzati:

L’unico plugin che sento di consigliarti è questo:

Custom Post Type UI

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: